La lettura del Report sul nostro secondo Forum di Comunità e sul gradimento che ha riscosso tra il pubblico ci rivela dati molto interessanti.

Gli iscritti erano più di 60, con una notevole componente di pubblico femminile e l’interesse per tutta la durata del webinar è stato sempre molto alto, più dell’80%.

Dal sondaggio somministrato nel corso del Forum, tutti hanno dato prova di consapevolezza di come l’agricoltura sia una delle attività più danneggiate dai cambiamenti climatici.

D’altra parte, quella sui progetti educativi connessi alla conservazione della biodiversità e sulla citizen science (progetti di ricerca nei quali sono coinvolti attivamente anche i cittadini comuni) è stata una delle opzioni preferite nel questionario distribuito al termine del webinar per ricevere suggerimenti sugli argomenti da affrontare nel prossimo Forum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fill out this field
Fill out this field
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.